Ultima modifica: 2 dicembre 2018
News > Le bocce: tra esercizio fisico e benessere mentale

Le bocce: tra esercizio fisico e benessere mentale

Il 13 novembre i ragazzi della Scuola Secondaria di Primo grado di San Martino hanno partecipato ad un incontro con il personale del A.S.D. Bocciofila Viterbese presso il campo da bocce nel quartiere Santa Barbara.

Il gioco delle bocce viene paragonato alla ginnastica dolce, che dona elasticità alle ossa e migliora la circolazione.

Questi i benefici dell’attività che nasce dalla tradizione popolare e che praticavano, con notevole interesse, i nostri nonni e bisnonni.

Dai bambini fino alla Terza Età, ora se ne parla, come uno sport in grado di tenere in esercizio il corpo e dare benessere alla mente.

In particolare, nei giovani, il gioco diventa un’esercitazione della coordinazione oculo-manuale, quale abilità cognitiva fondamentale, per la loro attività giornaliera.

I ragazzi della prima classe della Secondaria di Primo Grado del nostro Istituto Comprensivo: APAYDIN ESMANUR, DE GIOVANNI LORENZO, DELLE MONACHE FRANCESCO, MARINI ALICE, PESCI SOFIA GOES, STELLA SARA e VESTRI CLAUDIA, hanno partecipato all’incontro del 13 novembre, presso il campo da bocce nel quartiere Santa Barbara di Viterbo ospitati dal personale del A.S.D. Bocciofila Viterbese.

Un ringraziamento da parte degli alunni, delle famiglie e delle insegnanti, per l’accoglienza ricevuta e per il simpatico momento conviviale. E’ stata un’interessante esperienza.

(Articolo e foto inviati da Mariella Zadro)

bocce