Ultima modifica: 12 Dicembre 2018
Alunni > Incontro degli alunni della V B e V E con il Sindaco di Viterbo

Incontro degli alunni della V B e V E con il Sindaco di Viterbo

Martedì 11 dicembre 2018, i ragazzi delle classi quinte B ed E dell’ I.C.Canevari di Viterbo hanno consegnato al sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, le loro letterine con gli auguri di Natale.

“Illustrissimo signor sindaco Giovanni Maria Arena…anzi caro sindaco Giovanni, preferiamo iniziare così la nostra lettera visto che Lei è sempre gentile e alla mano con tutti, che è un padre e un nonno, oltre a essere il Primo Cittadino della nostra bella città…”. I ragazzi delle classi quinte B ed E dell’ I.C.Canevari di Viterbo hanno consegnato oggi, 11 dicembre 2018, al sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena le loro letterine con gli auguri di Natale, le loro riflessioni e le loro richieste, al Palazzo dei Priori, ricambiando la gentile visita fatta dal Primo Cittadino a tutte le scuole di Viterbo all’inizio dell’anno scolastico. Arena ha letto alcune lettere, ha ascoltato con attenzione le poesie di auguri in dialetto viterbese e ha spiegato ai ragazzi il ruolo e l’importanza della collaborazione nel Consiglio Comunale. Ha poi fatto dono di una stella di Natale ai bambini e alle insegnanti Anna Maria Stefanini, Ilenia Imperi e Sara Taurchini, che hanno accompagnato gli alunni. Presente alla visita la consigliera comunale Ludovica Salvini. La guida ha spiegato ai ragazzi la storia della sala Regia e delle altre sale del bellissimo Palazzo dei Priori. 
Il vicesindaco Enrico Maria Contardo e l’assessore Claudia Nunzi hanno accompagnato poi gli alunni a visitare la mostra, inaugurata questa mattina “L’Italia in Europa, l’Europa in Italia” allestita nella sala dei Paesaggi di Palazzo dei Priori. Gli alunni del Canevari sono stati i primi a visitarla.
L’importante iniziativa è stata realizzata nell’ambito della manifestazione “Il Lazio incontra l’Europa”, che è stata promossa dal Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio , dal Comune di Viterbo, dall’Università degli Studi della Tuscia e dalla Camera di Commercio di Viterbo, con l’Istituto Europeo di Pubblica Amministrazione (Eipa).
All’apertura della mostra, sono intervenuti, oltre al sindaco Giovanni Maria Arena  e al vice sindaco Enrico Maria Contardo, il rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Alessandro Ruggieri, il presidente della Camera di Commercio Domenico Merlani, Fiorenza Barazzoni, coordinatore ufficio mercato interno e competitività del Dipartimento politiche europee, gli assessori Nunzi e Ubertini.
I primi studenti a visitare le 98 foto esposte sono stati appunto gli alunni della quinta B e della quinta E dell’ Istituto Comprensivo Canevari.
La mostra interattiva è stata ideata per far conoscere il lungo percorso di costruzione dell’Unione europea e anche l’azione e il ruolo dell’Italia, dalla guerra fredda fino ai giorni nostri, insieme ai vari avvenimenti di storia, di costume e società che hanno caratterizzato questi passati decenni di storia.
I ragazzi sono rimasti entusiasti della visita, della mostra e della cordialità con la quale sono stati accolti.
(Articolo e foto inviati da Anna Maria Stefanini)